Dalle origini al 1935

Modena e' da sempre una terra che genera figli appassionati di motori, di auto, di auto da corsa. La gente ha nel sangue questa passione a cui non puo' rinunciare, come non rinuncia a un buon piatto di tortellini e allo zampone con i fagioli. Stanguellini e' sicuramente il piu' antico nome modenese attivo nel campo delle automobili dal 1900, ma precedentemente Celso Stanguellini nel 1879 aveva fondato una azienda per la produzione di timpani da orchestra con accordatura meccanica da lui stesso brevettata. I motori sono una male di famiglia? Si, senza dubbio, visto che Francesco, figlio di Celso, corse con i tricicli a motore nei primi anni del novecento e poi con una Ceirano e una Scat. Della Fiat divenne il primo rappresentante di Modena. Nel 1925 la giovane Scuderia Stanguellini acquisto notorieta' facendo correre e vincere le motociclette modenesi Mignon. Lo sportivo e dinamico Francesco scomparve prematuramente nel 1932. Vittorio, l'unico figlio maschio, si ritrovo' con la responsabilita' dell'azienda a 19 anni. Tuttavia il giovane, che era dotato di uno straordinario intuito per i motori, rapidamente sviluppo' sia gli affari sia il tema delle elaborazioni delle automobili che dal 1935 divenne una vera attivita' continuativa.

Chiusura Temporanea Museo per ristrutturazione.
Avvisiamo tutti gli appassionati che il Museo è attualmente chiuso per ristrutturazione. Visitate nuovamente il sito per ricevere aggiornamenti sulla data di riapertura.
Grazie

The Museum is temporary closed for renovation.
We notify all the fans that the museum is currently closed for renovation. Re-visit the site to receive updates on the reopening date.
Thanks