Momo Mirage


Motore: anteriore in linea; derivazione General Motors – Chevrolet

Cilindri: 8 a V di 90°

Alesaggio e corsa: 100,6 x 88,4 mm

Cilindrata totale: 5735 cc

Potenza massima: 225 CV a 4.800 giri/minuto con iniezione (200 Cv con alimentazione a carburatore

Lubrificazione: forzata a carter umido con pompa di mandata

Raffreddamento: ad acqua con circolazione forzata

Distribuzione: ad aste e bilancieri con albero a camme centrale nel basamento

Alimentazione: iniezione indiretta Lucas (in alternativa per il mercato USA 1 carburatore quadricorpo)

Accensione: singola con batteria e spinterogeno

Frizione:

Cambio: automatico General Motors a 3 rapporti ( a richiesta manuale ZF a 5 rapporti e retromarcia

Telaio: struttura mista con tubi scatolari e piattaforma in lamiera d’acciaio

Sospensione anteriore: a ruote indipendenti con bracci triangoli trasversali, molle elicoidali ed ammortizzatori telescopici idraulici

Sospensione posteriore: a ruote indipendenti con bracci triangoli trasversali, molle elicoidali ed ammortizzatori telescopici idraulici

Freni: a disco Girling autoventilanti sulle ruote servoassistiti

Passo: 2.639 mm

Carreggiate: anteriore 1.499 mm; posteriore 1.499 mm

Pneumatici: anteriori 6,50-18; posteriori 6,50-18

Carrozzeria: tipo berlina 2+2 posti, 2 porte (a richiesta tipo convertibile)

Periodo di produzione: 1971