Museo Stanguellini

UN TUFFO NEGLI ANNI MEMORABILI DEI MOTORI MODENESI

Se c’è un luogo capace di celebrare con genuinità la passione senza tempo per i motori che da sempre si respira a Modena, è questa piccola officina d’epoca in cui “la magia” si compiva ogni volta: alleggerimenti, modifiche di telai e innovazioni dei materiali trasformavano motori normali in auto dalle prestazioni incredibili. È qui, nell’ex officina presso la sede della concessionaria Fiat gestita dalla famiglia Stanguellini per oltre 80 anni, che sorge il nostro museo di auto storiche.

Ti diamo il benvenuto nella
Motor Valley

Visitare il Museo Stanguellini è un’esperienza da non perdere per chi vuole conoscere l’essenza più autentica della Motor Valley, come viene chiamata la zona dell’Emilia-Romagna in cui sono nate ed hanno sede alcune delle industrie automobilistiche e motociclistiche più importanti del mondo. Forte della presenza di musei e prestigiosi circuiti internazionali, la zona della provincia di Modena attrae ogni anno migliaia di turisti. La sede di Stanguellini Automobili, con la sua collezione di vetture d’epoca, è una tappa obbligata per chi è interessato al valore culturale delle eccellenze modenesi nel settore automobilistico.

Vivi l’atmosfera degli
anni d’oro dell’automobilismo

La collezione di auto Stanguellini è esposta nell’antica officina in cui Vittorio Stanguellini elaborava le sue auto da corsa, entrate nella storia grazie alle leggendarie vittorie in pista contro altri importanti nomi della produzione automobilistica italiane e internazionale. Entrare nella sala del Museo Stanguellini è come fare un viaggio indietro nel tempo: uno spazio che sembra essersi cristallizzato in quegli anni d’oro di operosità, entusiasmo ed esaltanti avventure sui circuiti di gara, accoglie il visitatore e lo guida in un percorso tra auto da corsa e attrezzature meccaniche d’epoca. Lo scopo del Museo non è solo tramandare i ricordi di un glorioso passato ma anche condividere con il visitatore le emozioni di un’epoca che ha segnato profondamente la cultura del nostro territorio. 

“È difficile spiegare quanto ciascuno si sentisse artefice di quel successo e quale spirito ci animava, tutti pronti a conquistare insieme il mondo.”

Le Stanguellini e la
collezione privata

La visita del Museo è un viaggio che ripercorre le origini dell’azienda Stanguellini nel 1879 e la sua conversione in attività dedicata alla costruzione di auto, si snoda primi tra i modelli di successo Stanguellini che sono usciti da questa officina negli anni più gloriosi dell’automobilismo modenese, per poi fare un excursus sulla storia dell’auto con la straordinaria collezione privata Stanguellini: vetture di vari marchi che furono acquistate nel corso degli anni dalla famiglia Stanguellini per correre in pista o semplicemente celebrare il suo viscerale amore per i motori. Ad inaugurarla, un pezzo storico: la Modena 1, una Fiat Tipo 1 del 1908 targata MO/1. 

L’esposizione Danilo Tavoni
Il Maestro Costruttore di
repliche Storiche

La visita del Museo si chiude con l’esposizione dedicata a Danilo Tavoni, elogio a un grande modenese che ha contribuito col suo lavoro a rendere celebre l’automobilismo italiano nel mondo. Rinominato “Mani D’Oro” da Enzo Ferrari e da Vittorio Stanguellini, Danilo Tavoni ha iniziato a 12 anni una lunga e brillante carriera partita proprio da qui, che lo ha portato a lavorare con i più celebri costruttori d’auto. Fino alla fine ha sempre collaborato con l’officina Stanguellini con lo stesso entusiasmo di quando – come diceva lui – “si faceva tanto con poco”. Ti aspettiamo per farti conoscere una collezione imperdibile di motociclette in stile d’epoca costruite da uno dei più straordinari artigiani dell’auto del Novecento, colui che ha scritto un pezzo della storia automobilistica che il mondo ci invidia.

Il museo privato Stanguellini può essere visitato solo su appuntamento,
prenotando una visita guidata o affittando lo spazio in esclusiva.